View post

Civic Hack: il primo hackaton civico aperto alle scuole umbre

Il MIUR, in occasione della tappa di #FuturaItalia e dell’iniziativa “Cuore digitale d’Italia” che si terrà al Caos di Terni dal 12 al 14 novembre, ha promosso Civic Hack il primo hackaton civico aperto alle scuole umbre. 

 

Il bando di partecipazione, pubblicato in questi giorni, invita le scuole del secondo ciclo a iscrivere entro le ore 15 del 5 novembre studentesse e studenti che, in una vera e propria maratona, avranno la possibilità di lavorare in team raccogliendo le sfide presentate il 12 novembre e legate a problemi e opportunità di sviluppo a livello urbano e/o territoriale. 

 

I ragazzi, con l’aiuto di mentor, esperti e ricercatori, lavoreranno insieme con l’obiettivo di contribuire a progettare soluzioni innovative per il territorio. Si potranno iscrivere al massimo 6 studenti (3 ragazzi e 3 ragazze) delle classi quarte per ogni scuola, accompagnati da un insegnante, inviando entro la scadenza una PEC al Liceo “Tacito” di Terni TRIS011005@pec.istruzione.it e al Ministero innovazionedigitale@istruzione.it, con indicato l’elenco dei 6 partecipanti (nome, cognome, data di nascita, anno di studio, eventuale indirizzo scolastico all’interno dell’Istituto) e il nominativo del docente accompagnatore comprensivo di indirizzo e-mail e numero di telefono.

 

Le sfide saranno presentate il 12 novembre, giornata inaugurale di Futura Terni, uno dei 24 appuntamenti nazionali di #FuturaItalia promossi dal MIUR, dedicati alla Scuola digitale. “Cuore digitale d’Italia” sarà una tre giorni in cui poter raccontare la scuola digitale e le sue buone pratiche in chiave innovativa, assistere a workshop e laboratori didattici sui temi del digitale, della musica e arte digitale.

 

"Per tutte le studentesse e gli studenti - si legge nel bando - sarà un’esperienza di grande valore perché avranno l’opportunità di apprendere strumenti e metodologie innovative di co-progettazione, di condividere la loro visione di società e di futuro lavorando in gruppi di lavoro eterogenei, sia per provenienza che per indirizzo scolastico, di esporre al termine della due giorni le proprie idee e soluzioni dinanzi ad esperti ed esponenti del mondo delle Istituzioni, dell’Università, delle organizzazioni internazionali e dell’associazionismo".

 

A giudicare i lavori una commissione di esperti che proclamerà i vincitori ai quali sarà consegnato un premio (annunciato il 14 novembre) e data la possibilità, attraverso la partecipazione ad altre esperienze formative e laboratoriali, di acquisire nuove conoscenze e competenze partecipando ad altre iniziative di livello nazionale. Eventuali spese di trasporto, vitto e alloggio per le delegazioni scolastiche, sono a carico del MIUR.

 

Qualsiasi informazione aggiuntiva può essere richiesta direttamente Liceo “Tacito” di Terni al numero 0744 401273.

 

Sonia Montegiove 29.10.2018 0 72
Commenti
Ordina per: 
Per pagina:
 
  • Non ci sono nessun commento ancora
Post info
29.10.2018 (22 giorni fa)
Valutazione
0 voti
Azioni
Consigliato
Categorie
Eventi (49 post)
HowTo (2 post)
PNSD e normativa (4 post)
Progetto (22 post)